Insalata di quinoa, melograno e spinacino

  • 1

    difficoltà

  • 15

    cottura

  • 2

    porzioni

  • No

    zucchero

  • No

    farina

Ingredienti
  • 250 gr di quinoa
  • 80 gr di spinacino
  • 50 gr di feta
  • 30 gr di noci sgusciate
  • 1/2 melograno sgranato
  • 1/2 avocado
  • Sale
  • Pepe
  • Olio

Preparazione

Chi ha detto che le insalate sono noiose?

Con questa super insalatona risolverete ogni problema di gusto e sazietà.

Procediamo!

Per prima cosa cuocete la quinoa.

Questo pseudo cereale si cucina esattamente come la pasta.

Mettete l’acqua sul fuoco, quando arriva a bollore buttateci dentro la quinoa, salate e lasciatela cuocere per circa 15 minuti.

Una volta scolata lasciatela raffreddare.

Nel frattempo, procedete alla preparazione degli altri ingredienti.

Iniziate con il melograno.

Incidete la buccia come fareste con un’arancia, e poi sgranatelo delicatamente.

Passate ora all’avocado.

Incidetelo al centro per tutta la sua lunghezza, girando intorno al nocciolo centrale. Ruotatelo fino a quando le due metà non si staccheranno e poi prendetene una. Toglietele la buccia, tagliatelo a pezzetti regolari e spremeteci su del succo di limone per non farlo ossidare.

Procedete, dunque, con la feta: tagliate anch’essa a quadretti regolari e mettete da parte.

A questo punto, siete pronti per assemblare la vostra super insalatona.

In una bowl mettete tutti gli ingredienti precedentemente preparati e condite poi con sale, olio e pepe.

Mescolate bene per far amalgamare tutti gli elementi poi servite rifinendo con qualche altra fogliolina di spinacino crudo, qualche gheriglio di noce e cubetto di feta fresca.

La vostra insalata è dunque ora pronta e non vi resta che gustarvela nel pieno della suo gusto e appagamento.

By Federica Vitali

Food Blogger

Condividi su: